top of page

MAL DI SCHIENA - QUANDO LA CAUSA È IL PAVIMENTO PELVICO

Sono ormai numerosi gli studi scientifici che evidenziano una correlazione tra mal di schiena e una incompetenza della muscolatura del pavimento pelvico. Il pavimento pelvico ha una correlazione molto stretta con la nostra colonna vertebrale, sia da un punto di vista meccanico sia funzionale.


Pavimento pelvico
Mal di schiena: il problema potrebbe essere causato dal pavimento pelvico


I muscoli del pavimento pelvico si collocano all'interno del bacino e sono ancorati alle strutture ossee tra pube e coccige.

Il bacino è collegato a sua volta alla colonna sacrale, che ha la funzione di sostegno per tutta la colonna vertebrale.

Ogni movimento del bacino e dei suoi muscoli (pavimento pelvico), determina un cambiamento dell'equilibrio e delle pressioni della colonna vertebrale. Quindi ogni problematica legata al bacino e ai suoi muscoli (pavimento pelvico), può determinare una sofferenza delle strutture della colonna vertebrale.




Il pavimento pelvico, oltre a tutte le sue funzioni, è corresponsabile della stabilità della colonna, soprattutto dell'area lombare, una incompetenza del pavimento pelvico può creare un indebolimento della stabilità lombare, con un aumento delle pressioni sulla colonna e relativo dolore.

Quando il dolore lombare è ricorrente nella vostra vita e soffrite anche di problemi correlati, come prolasso uterino e/o vescicale, incontinenza urinaria, stipsi, allora è importante iniziare un percorso di riabilitazione con professionisti esperti di trattamento del pavimento pelvico.


per saperne di più:

コメント


bottom of page